less is more"Less is more", ce lo hanno ripetuto Coco Chanel, la divina Audrey Hepburn e l' autorevole Mies van der Rohe.

 

Poi è arrivata Marie Kondo e ha svuotato armadi e soffitte di mezzo Giappone, liberando il Paese del Sol Levande, da oggetti obsoleti, vestiti dismessi e libri mai letti.

E alla fine ci sono io che un po' seguendo il metodo Kondo, un po' a modo mio, vi aiuterò a liberarvi delle cose inutili, guadagnando così spazio nelle vostre case e nelle vostre stesse vite.

 

Per info, o anche solo per quattro chiacchiere, scrivetemi a [email protected]

 

 

 

| credits |