Blog

nyù ideagroup

dal #SaloneBagno: Ideagroup, la rivoluzione in bagno

Tratto sempre raramente tematiche relative alla stanza da bagno, in principio la credevo noiosa, ma poi grazie alla mia amica Simona di Bagnidalmondo mi sono ricreduta: il bagno può essere intimo, colorato, in tinte neutre, fashion o tradizionale, ma quel che conta è che deve essere un ambiente funzionale. 

Seguendo il blog di Simona ho appreso migliaia di nozioni e quindi, con un pelo di pigrizia mi sono detta "Sai che c'è? Simo è così brava a parlarne...quasi quasi io faccio finta di dimenticarmi dei bagni e parlo d'altro", ma di questi bagni qui, vi devo per forza raccontare qualcosa.

Conosco Ideagroup di nome da diverso tempo, ma ammetto che non avevo mai toccato con mano i loro prodotti prima di questo Salone del Mobile. Vi ricordate che qualche riga più sù ho scritto che il bagno deve essere funzionale? Ecco: questa caratteristica l' ho trovata perfettamente affine alla linea bagno di Ideagroup. Bagni belli, eleganti e moderni, senza perdere di vista la funzionalità. 

Inutile dire che è stato amore a prima vista, vero?

mix ideagroup stand

<< in senso orario: stand Ideagroup al Salone del Bagno | angolino con piante rigogliose...vuoi con fotografarlo? | dettaglio | selfie di gruppo! | dettaglio cabina doccia | dettaglio soluzione contenitiva in Fenix | selfie con piante >>

Il bagno a 30 anni.

Se quando sono venuta a vivere nella mia casetta, a 25 anni, l' obiettivo era quello di avere un bellissimo living per poter ospitare tanti amici, con gli anni le esigenze sono cambiate. 
Verso i 27, l' esigenza di una bella cucina e ora che mi avvicino ai 30, mi rendo conto, mai come prima che anche il bagno è davvero importante. 

In 60 metri quadrati scarsi viviamo in due, anzi, in tre contando anche il gatto e il bagno diventa immediatamente il ricettacolo di tutto quello che non può stare nelle altre stanze: vagonate di creme e prodotti per il corpo (miei) e per i capelli (sempre miei), per la barba (suoi), per il calcetto, la bici, le escursioni (ovviamente sempre suoi) e poi phon, cesto dei panni sporchi, la cabina doccia perennemente da pulire e il gatto che perde i peli. Insomma, ci siamo capiti: un vero disastro.

Ma sono certa di non aver dipinto un quadretto molto dissimili da quello di tante altre case, ho ragione, vero?

E come direbbe mia madre e tutto il parentado: "E ancora non hai un figlio!". Ecco, figuriamoci.

Il bagno che ti semplifica la vita: Ideagroup.

Quando al Salone del Bagno sono approdata nello stand di Ideagroup mi sono sentita a casa, decisamente non la mia, ma nella casa, o meglio, nel bagno che vorrei avere. 
Spazi contenitivi a gogo senza sembrare la dispensa della zia, ma con una classe che levati proprio. Sono uscita da lì con gli occhi a cuore e tante idee per rivoluzionare il mio futuro bagno.

Ma quindi, perchè è rivoluzionario il bagno di Ideagroup? In primis per un discorso qualitativo: gli altissimi standard dell' azienda impongono una ricerca delle materie prime di ottima qualità per garantire un prodotto finito che rispecchi l' eccellenza italiana grazie anche all' utilizzo di tecnologie sempre più moderne.

In secondo luogo abbiamo il design, importantissimo per me che amo il settore e cerco sempre il bello!
Ideagroup credo possa essere impareggiabile per la scelta di linee, materiali e finiture.
Le collezioni sono 4: atelier, moderno, basic e classico per rispecchiare le esigenze di ogni gusto e io mi soffermerò a raccontarvi un po' di "atelier", la mia preferita.

All' interno della collezione atelier, si trova una delle serie che mi è piaciuta di più: Nyù.

nyù ideagroup

La linea è moderna ed elegante, ma senza risultare pretenziosa: si adatta a qualunque tipologia di stile grazie alle combinazioni che si possono ottenere per forma e materiali: le finiture possono essere laccate o lucide e per i più affezionati al calore del legno c'è il laminato, una soluzione resistente a graffi e usura perfetta per un bagno di uso quotidiano. A livello tattile, grazie alle venature impresse, la finiture ricorda il legno, quindi rappresenta una valida alternativa allo stesso. Perfetto per gli ambienti molto luminosi: non subisce infatti il logorio che la luce diretta provoca a molti materiali. 

<< più informazioni sul laminato? >>

Laccato, lucido o legno?

Quando si tratta di finiture, io non ho dubbi: non amo quelle lucide e finisco sempre a scegliere il legno!
Ad essere completamente onesta, oltre alla serie Nyù, c'è anche Sense a farmi battere il cuore: le sei finiture di teak sabbiato mi hanno completamente stregata da quando ho accarezzato i mobili Ideagroup al Salone. Il calore del legno è impareggiabile e le venature sensibili al tatto mi danno davvero un senso di benessere.
Per non parlare del profumo del legno!

Già, ma il top? Come avrete capito non amo le superfici fredde e non voglio essere troppo in ansia con un top in legno, quando schizzo acqua ovunque mentre mi levo una maschera dal viso, ad esempio.

Per praticità di utilizzo e morbidezza al tatto, sceglierei senza dubbio il Fenix, materiale innovativo utilizzato anche per i top delle cucine. Resistente, facile da pulire e disponibile - naturalmente - in parecchi colori: no macchie, no impronte, facile da pulire: perfetto.

<< più info sul Fenix? >>

sense ideagroup

Praticità o design?

Se vi trovaste di fronte ad un bivio costretti a dovere scegliere tra praticità e design, voi cosa scegliereste? Nessuno vorrebbe un bagno brutto, ma d'altro canto, è importante che ci siano sapienti soluzioni contenitive e che sia facile da pulire, vero? Beh, la buona notizia è che in casa Ideagroup le due cose vanno di pari passo e non si è più costretti a scendere a compromessi.

Pensate che addirittura nella serie Cubik esiste la finiture in ecomalta: si tratta di un materiale eco-compatibile e traspirante e inoltre ignifugo e antistatico...esatto, respinge naturalmente la polvere. Ed inoltre è facile da gestire: basta un panno di microfibra e una soluzione di acqua e aceto per avere sempre il vostro bagno pulito e igienizzato.

<< più info sull' ecomalta? >>

 

Materiali e finiture per tutti i gusti senza perder di vista il design e la qualità Made in Italy, questo è Ideagroup.

 

<< maggiori info sul sito di Ideagroup >>