Blog

Design blogger + cucina vegana

Qualcuno di voi sicuramente saprà già che ho un' alimentazione vegana e la maggior parte delle persone si chiede cosa accidenti mangiamo e come facciamo a dire "guarda che sono felice e non mi manca nulla". É come l' amico latinlover scettico sulla vostra relazione che vi dice: "ma come fai a rinunciare a tutto il resto?". Vi dirò: in cucina, come in amore, tutto é possibile! 

A questo proposito, senza mire da food blogger, vi darò una ricetta che io uso sempre per fare la torta di mele, così la mia amica Simona sarà contenta :D

Da quando l'ho "incontrata", io uso la ricetta trovata su leitv.it:

Ingredienti:

- 250 gr di farina senza glutine

- 150 gr di zucchero grezzo di canna

- 200 ml di latte di soia o di riso

- 20 gr mandorle tritate

- 1/2 bustina di polvere lievitante biologica

- 4 mele

- olio di semi

- un limone

{io, dimenticandomi sempre di comprare le mandorle, non le ho mai messe, ma in compenso aggiungo un pizzico di cannella che con le mele va a nozze è un cucchiaino di curcuma che "colora" un po' l' impasto altrimenti pallidino. Nella ricetta originale non é indicato il quantitativo di olio, io ne uso circa mezzo bicchiere}

Procedimento:

sbuccio le mele e le taglio a cubetti e le spruzzo con un po' di limone per non farle annerire.

poi mischio gli ingredienti secchi: farina, lievito e zucchero, aggiungo gradualmente il latte di soia e mescolo energicamente con un cucchiaio di legno.

sempre mescolando, aggiungo l'olio di semi e a composto omogeneo aggiungo cannella e/o scorza di limone.

poi ungo una tortiera e verso l'impatto che vado ad infornare in forno preriscaldato a 180 gradi per 30 minuti circa.

prima di tirar fuori la torta dal forno, faccio la prova dello stuzzicadenti e se esce asciutto, spengo il forno e lascio raffreddare.

 

Per me é buonissima e tutte le persone cui l'ho fatta provare non si sono accorte della differenza con una torta classica con burro e uova, fino a che non glie l'ho ho detto. Provare per credere!

io ho usato questa ricetta come base per fare altre torte, ad esempio sostituendo le mele con le pere e aggiungendo 150 grammi di cioccolato ottenete una torta pere e cioccolato. Oppure potete fare dei muffin usando gli stampini appositi! io sperimento molto in cucina, tentar non nuoce! A volte i miei esperimenti falliscono e le torte risultano troppo asciutte, ma alla peggio le taglio e farcisco con uno strato di marmellata! Insomma: sono ben lontana dalla perfezione, ma il più delle volte me la cavo sempre :D 

 

Buon appetito! Fatemi sapere se provate a farla :)

{trovate la ricetta originale qui}

| credits Stockfood + cover