Blog

Tris chair

Tris Chair, la poltrona riciclata

Viviamo nell'era del consumismo, spesso gettiamo oggetti ancora seminuovi perché costantemente alla ricerca dell'ultimo modello. 

In questo contesto il design ed in particolare gli ecodesigner, ci sono venuti incontro riciclando molti oggetti che finirebbero in discarica. 

Così nasce la Tris Chair ad opera dei designer israeliani di Tenenbaum Hazan: vecchie tapparelle di plastica racchiuse da una scocca rigida in legno sono l'elemento cardine di questa (leggerissima) poltroncina. La sfida dello studio era quella di realizzare un oggetto bello e funzionale con uno scarto ormai obsoleto dell'edilizia, le tapparelle di plastica sono infatti state soppiantate (in Italia ancora resistono), da più moderne e resistenti tapparelle in alluminio.

Il sinuoso design contemporaneo sposa la causa ambientalista per dar vita a Tris Chair che, "scorre" come una tapparella, lungo i binari di legno. Ottima idea anche per agevolarne la pulizia, no? ;)

Il mantra del Tenenbaum Hazan studio é quello che accomuna molti designer cosiddetti "green" : Reduce, Reuse, Recycle, ossia riduci gli sprechi, riutilizza quello che hai e ricicla gli oggetti dando loro una nuova vita, filosofia che dovremmo adottare tutti noi, che ne pensate?

 

Se ti interessa il tema GREEN, magari può piacerti anche QUESTO ARTICOLO.

 

fonti: designboom.com e inhabitat.com