Blog

trochet

Trochet, ovvero come riciclare la plastica in maniera creativa.

 

ITA

La scorsa settimana avevo postato sui social questa foto chiedendovi di indovinare di cosa fossero fatti questi pouf: ora posso svelarvi la risposta! 

Il progetto Trochet nasce nel 2012 in Arabia Saudita dove delle donne lungimiranti, accorgendosi dell'ingente quantità di borse di plastica che finiva miseramente nell'ambiente, decidono di riciclarle, ritagliarne delle strisce e lavorarle all'uncinetto, difatti "trochet" nasce dal gioco di parole tra "trash" e "crochet".

Durante la Design Week milanese, ho avuto il piacere di incontrare una di queste ragazze e chiacchierare con lei. La ragazza in questione è palestinese e il mio pensiero, in questi giorni particolarmente travagliati, va a lei. Mi donò una pallina antistress "trochettata" che, appena arrivata in casa, fu immediatamente monopolizzata da mio gatto! :D

 

Potete trovare informazioni su Trochet in questo video, sulla pagina Facebook o seguire @trocheter su Twitter.

 

ENG

Do you remeber about that pouf? Last week I've asked you on my social networks to guess about the material and now I can tell you something more.

Trochet project was born in 2012 in Saudi Arabia, but the first time a group of forward-looking women thought about it, was on Earth Day in 2009. In Saudi Arabia a huge quantity of plastic bags were wasted, harming the environment. So they decided to collect, wash, cut into stripes end crochet the plastic bags, indeed Trochet is a wordplay between "trash" and "crochet".

I met one of these girls, during the Milan Design Week, and she gave me a little "trochetted" anti stress pink ball that my cat immediately stole to me and use to play with! :D

 

You can find something more in this video or on the Facebook page or following @trocheter on Twitter.